Bologna – Cambiamenti climatici e paure collettive

Bologna – Cambiamenti climatici e paure collettive

Bologna

Cambiamenti climatici e paure collettive

Bologna, 11 Maggio 2019

Ore 17:00 – 20:30 presso Centro Costarena, Via Azzogardino 58

Tra le questioni ambientali che affliggono il pianeta quello dei cambiamenti climatici è certamente uno dei problemi più urgenti, visibili e complessi da affrontare. La recente mobilitazione globale degli studenti in moltissime città, a partire da Greta Thunberg, ha messo la questione al centro dell’attenzione più dei media che dell’agenda politica internazionale. La comunicazione assume toni allarmistici: la paura alimenta un immaginario catastrofico più che cambiamenti di comportamento?

Argomenti: Territorio e Ambiente, Complessità

Intervengono:

Pier Luigi Capucci

Accademia di Belle Arti di L’Aquila, Università di Udine, editore Noema che sta approfondendo questi temi nel programma triennale art*science – Art & Climate Change.

Savino Calabrese

Analista filosofo di SABOF che lavora sull’integrazione tra teologia, filosofia, psicanalisi nell’approccio autobiografico connesso alla dimensione comunitaria.

Simonetta Tunesi

University College London – una lunga esperienza di consulenza strategica ambientale nel trattamento dei rifiuti e nella misurazione del rischio sanitario.

Gabriele Zanini

Fisico, Responsabile Divisione Modelli e Tecnologie per la riduzione degli impatti antropici e dei rischi naturali, ENEA Centro Ricerche Bologna.

Promotori: Format edizioni e Noema art*science

Format edizioni: Editore saggistica divulgativa

Noema art*science: Editore e ricerca art*science

 

Privacy Preference Center

    Cookie necessari

    Cookie tecnici, usati per fornirti una navigazione migliore

    gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],
    iubenda.com

    Marketing

    Analytics

    Altro