Torino: 30 anni di CHANGE

Torino: 30 anni di CHANGE

Torino

30 anni di CHANGE: una storia di cambiamento

Torino, 25 Maggio 2019

Ore 09:30 – 17:00 presso Toolbox, via Agostino da Montefeltro, 2

Riflessioni e contributi sui cambiamenti avvenuti e su quelli possibili nei modelli e nei paradigmi della sanità, dell’intervento di cura, dell’educazione, del welfare, delle organizzazioni a partire da una visione sistemica. I fondatori dell’Istituto CHANGE, i docenti, gli allievi e gli ex allievi, i collaboratori che hanno affiancato i fondatori in 30 anni di storia di CHANGE discuteranno sugli scenari possibili in un mondo che cambia.

Argomenti: Approccio sistemico e sue applicazioni, Formazione

Intervengono:

Mauro Doglio
Laureato in filosofia, formatore, counsellor, presidente dell’Istituto Change. Studioso appassionato del pensiero di Gregory Bateson, si è dedicato ad attualizzare gli strumenti della retorica classica. A CHANGE è docente, supervisore e direttore responsabile del corso di counselling sistemico–narrativo. È autore di numerosi libri e articoli sulla comunicazione, la retorica, il counselling.

Giorgio Bert
Medico, già Libero Docente di Semeiotica Medica all’Università di Torino, socio fondatore di CHANGE. Ha approfondito lo studio sugli aspetti sistemici della salute e della malattia, sulla logica del ragionamento clinico e sugli aspetti umanistici, relazionali, comunicativi e conversazionali del rapporto medico-paziente . Autore di molti testi sulla medicina sociale e sulla comunicazione in ambito sanitario, ha pubblicato alcuni dei più importanti testi italiani sulla Medicina Narrativa.

Silvana Quadrino
Laureata in pedagogia, specializzata in psicologia clinica dell’età evolutiva,e in psicoterapia sistemica, ha elaborato e diffuso in Italia il metodo del counselling sistemico. Responsabile della progettazione di iniziative di formazione, di innovazione organizzativa, di sviluppo di interventi di rete in ambito sanitario. Ha pubblicato saggi sul colloquio di counselling, sull’utilizzo del counselling sistemico in ambito sanitario e sull’uso della medicina narrativa negli interventi di cura.

Massimo Giuliani
Psicologo, psicoterapeuta, didatta della Scuola di Specializzazione in Teoria e Clinica della Terapia Sistemica del Centro Milanese di Terapia della Famiglia e Direttore Responsabile della rivista Connessioni, autore di libri e articoli della terapia come narrazione. Appassionato agli aspetti testuali e narrativi della seduta psicoterapeutica, ha coltivato una idea della terapia come “forma d’arte, descrivibile in tutto e per tutto come un’opera creativa”.

Promotore: Istituto CHANGE

Change diffonde la cultura della comunicazione e la visione sistemica per migliorare le relazioni fra professionisti e cittadini, per facilitare i processi di cambiamento, per favorire la cooperazione e la solidarietà. Opera nel campo della formazione e della progettazione in ambito sanitario, sociale, educativo, organizzativo e promuove progetti per una nuova alleanza fra professionisti e cittadini, per il superamento delle diseguaglianze nell’educazione, nella cura, nelle relazioni fra persone.